Condividi

Un servizio incredibile ed atroce è stato mandato in onda nelle scorse ore da Quarta Repubblica.

Si tratta di un servizio curato dal giornalista Francesco Fossa ed arriva subito dopo la polemica tra Italia e Germania sui metodi di gestione di flussi migratori e questione Sea Watch.

Le informazioni raccolte dal giornalista, sono una vera e propria bomba. Se dovessero risultare vere, sarebbero un verop e proprio colpo per chi ogni volta tenta di dare “lezioni” di umanità a chi, di umanità, non ha mai avuto problemi a dimostrarne.

PArliamo dell’Italia, attraverso le proprie forze dell’ordine e attraverso i propri medici e volontari-

Sedati dalla polizia tedesca prima di essere rispediti in Italia

si tratterebbe di una pratica molto frequente utilizzata con i “dublinanti”, ovvero quei migranti sbarcati nel nostro Paese con l’obiettivo di raggiungere altri stati europei, in particolar modo Francia e Germania”.

Nell’ultimo periodo gli sforzi della polizia per interrompere il flusso sono aumentati e il numero dei voli dei rimpatri dei Paesi dell’Unione Europea si è moltiplicato, superando per la prima volta quello degli sbarchi.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente14enne denuncia stupro da parte di migranti: era tutta un'invenzione
Prossimo articoloMigranti, la Francia, nonostante gli scheletri nell'armadio da lezioni di bon ton all'Italia