Condividi

Ma non è tutto, perché alcuni video testimoniano deportazioni violente, durante le quali verrebbero somministrate anche sostanze chimiche.

“L’ultima volta che mi hanno portato in Italia mi hanno legato qui su gambe e braccia”, racconta un ragazzo alle telecamere di Quarta Repubblica. “A volte ti drogano, ti fanno un’iniezione per sedarti”.

Negli ultimi mesi gli sforzi per limitare il flusso migratorio da parte della Polizia sono aumentati e i rimpatri si sono moltiplicati, superando per la prima volta il numero degli sbarchi.

GUARDA IL VIDEO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente14enne denuncia stupro da parte di migranti: era tutta un'invenzione
Prossimo articoloMigranti, la Francia, nonostante gli scheletri nell'armadio da lezioni di bon ton all'Italia