Napoli. Segnalata la truffa del furgone blu. Scatta l’allarme su Facebook: “Fate attenzione”

Segnalata la truffa del furgone blu in tangenziale. Succede nel napoletano, tra le zone di Varcaturo e Pozzuoli.

Scatta l’allarme su Facebook: «Attenzione»

ICOLA – POZZUOLI. Sono le ore 14 in punto e in tangenziale, precisamente nel tratto Licola-Varcaturo, si verifica uno strano “fenomeno”.
Così si legge scritto su Facebook “Sento un botto,capisco subito e prendo il telefono. Mi lampeggia un’auto di grande cilindrata blu.
Proseguo, mi affianca, abbassa il finestrino rimproverandomi del danno procurato. Abbasso anche il mio e gli dico che ho i carabinieri in linea. Si dà alla fuga da non poter leggere la targa. Era un omone sui 45 anni con capelli corti”

Questo l’episodio descritto e circolato in rete.

La denuncia del fatto arriva direttamente dal gruppo “Licola – Varcaturo – Lago Patria” dove un utente iscritto ha voluto raccontare l’episodio avvenuto nelle prime ore del pomeriggio, poi riportato anche dalle testate locali online, tra le quali INTERNAPOLI

Molti altri utenti hanno commentato il post segnalando simili avvistamenti se non addirittura lo stesso furgone che avrebbe qwuindi tentato lo stesso approccio e raggiro, sempre più in voga in questi ultimi giorni.

Invitiamo quindi tutti gli utenti a prestare la massima attenzione e ad informare i propri amici e parenti