Grenfell Tower, cartelli contro gli sciacalli dei selfie: non è un’attrazione turistica

E ancora in altri in bianco e nero, ma dello stesso tenore, con un messaggio più diretto: “Basta scattare foto, per favore. Non è un’attrazione turistica”.

Sono in tanti coloro che si recano sul luogo della tragedia, da tutta la Gran Bretagna, da Manchester a Devon, per scattarsi selfie con sullo sfondo lo scheletro carbonizzato del grattacielo e per i sopravvissuti e i parenti delle vittime e dei dispersi tutto ciò rappresenta un ulteriore dolore.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche