Condividi

La Guardia di Finanza sequestra farmaci venduti senza autorizzazione in un esercizio commerciale a Praia a MareCosenza, 18 ottobre 2013 – Duecentocinquanta confezioni di farmaci da banco esposti al pubblico ed in vendita senza le necessarie autorizzazioni sono state sequestrate dai finanzieri di Scalea in una “sanitaria” di Praia a Mare il cui titolare è stato denunciato per esercizio abusivo della professione.

I finanzieri hanno accertato la violazione nel corso di un servizio finalizzato al controllo delle ricevute fiscali e dei registratori di cassa, trovando le confezioni dei farmaci.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteNave Usa bloccata in India, arrestate le 35 persone a bordo
Prossimo articoloUccise Sara, pirata della strada condannato a tre anni