Sequestrati 300 kg pesce spada, devoluti in beneficenza

SOS1306941Lecce, 4 settembre 2013 – Militari della Guardia Costiera di Gallipoli, nel corso di operazioni finalizzate al monitoraggio ed al controllo dell’attività di pesca lungo l’intera filiera, hanno sequestrato 300 chilogrammi di pesce spada a due cooperative sociali di Tricase e Alessano che non hanno rispettato i termini del fermo di pesca.

Il pesce sequestrato è stato devoluto in beneficenza.