Serena, ritrovata senza vita a 25 anni. Si sospetta un’overdose. Attesa autopsia

Domenica notte Serena Pedergnana, 25 anni di Rabbi, si era sdraiata sui sedili posteriori della Mercedes Classe A del fidanzato. Il fidanzato era convinto che dormisse ma la mattina seguente ha scoperto che in realtà era morta.

TRENTO – Si sospetta l’overdose ma sarà l’autopsia a chiarire cosa sia successo. Il fidanzato che ha dato l’allarme è stato sentito dagli investigatori. La tragedia ieri attorno a mezzogiorno

La giovane, 25 anni e originaria della Val di Rabbi, viveva da qualche tempo nell’auto insieme al ragazzo, di qualche anno più grande.

Verso le 7.30 del mattino di lunedì 25 novembre, spiega un articolo di TrentoToday, i due hanno parcheggiato in via Orsi: sembra che il ragazzo dovesse richiedere una dose di metadone al Sert, i cui ambulatori sono proprio a fianco della Guardia Medica.

I suoi genitori per il funerale hanno chiesto non fiori ma donazioni per comunità di recupero dalla tossicodipendenza.“

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche