Condividi

Vandalizzata un’auto della Polizia. Un agente: “attenzione a non minimizzare”

Una macchina della Polizia, servizio pubblico la cui manutenzione è pagata dai contribuenti, è stata vandalizzata da ignoti, nella notte di Venerdì

L’auto vandalizzata è una fiat punto utilizzata dalla Questura e riporta i colori d’istituto.

Quindi volutamente presa di mira, probabilmente a sfregio

A rendere noto l’episodio è Tiziano Scarpellini, segretario provinciale Sap, che afferma “Da tempo chiediamo una soluzione adeguata per la locazione della Questura per gli operatori e per i mezzi della polizia di stato


“I mezzi che attualmente vengono parcheggiati lungo la pubblica via e che sono ovviamente sottoposti a danneggiamenti, ma che ovviamente si prestano a manomissioni di qualsiasi tipo, le quali potrebbero creare pericolosissimi sviluppi per gli operatori di polizia“.

Per quale motivo non si vuole restituire dignità alle donne e agli uomini della Polizia di Stato? – scrive in segretario -.

Come mai non si vuole adottare una soluzione, seppur temporanea, per locare in maniera dignitosa gli stabili della Questura in piazzale Bornaccini,

in attesa che si sblocchi e divenga operativa la cosiddetta ”Cittadella della Sicurezza”? Attualmente la polizia Riminese soffre sotto tantissimi aspetti l’attuale strutturazione.

e ancora “Il gravissimo episodio non può e non deve essere minimizzato, ma bensì deve essere un importantissimo sprone per tutti gli addetti ai lavori a perseguire nel minor tempo possibile una risposta forte alla volontà di denigrare la Polizia di Stato, trovando le adeguate risposte a quanto i poliziotti di Rimini chiedono da vent’anni

 

 

Quindi la richiesta “Una casa sicura per gli operatori della sicurezza. Chiediamo al Questore, al sindaco e alle parti in causa una positiva azione al fine di un passaggio immediato in P.le Bornaccini, unico progetto attualmente fattibile”.

Articolo precedenteIn servizio in un centro di accoglienza, Finanzieri aggrediti. Un ferito
Prossimo articoloBagno fuori stagione nel fiume: Carabiniere si lancia e arresta un ladro