Condividi

Si arrampica sul grattacielo per farsi un selfie, ma precipita e muore a 26 anni: le immagini choc.

E’ stato ritrovato privo di vita sull’asfalto ai piedi di un grattacielo:

E’ la terribile fine si Wang Yong Ning aveva 26 anni

Il giovane era noto per le sue imprese ad alta quota, usava infatti spesso proporre questo genere di acrobazie ai suoi fan

Sui social cinesi infatti il giovane atleta era conosciuto per i suoi video rischiosi, in cui saltava tra i grattacieli senza protezioni, sui quali si arrampicava rischiando ogni volta la vita.

Leggi anche:  VIDEO: Gli amici gli fanno la sorpresa più bella il giorno del suo matrimonio! Grandiosi!

Questa volta però non ce l’ha fatta.

E l’aspetto che rende ancor più tragica la vicenda, è che mentre si arrampicava si stava riprendendo per un video da postare in rete,

Quindi la caduta a terra del giovane, quella che lo ha portato alla morte, è stata ripresa.

Il brivido era la sua passione, i like sui social e le condivisioni una droga.

Da oltre un mese il giovane non postava in rete video o foto e questo aveva fatto pensare il peggio ai suoi fan.

Leggi anche:  VIDEO: ASSALTO AI BANCOMAT CON ESPLOSIVO.

In questi giorni, purtroppo, è arrivata la conferma: è stato messo in rete un video in cui si mostra Wang mentre prova a salire un muro sospeso in aria senza nessuna protezione o appiglio.

Il giovane prova a far forza sulle sue braccia, ma perde la presa e si lascia andare, cadendo nel vuoto. La caduta è avvenuta poco dopo aver postato il suo ultimo video.

GUARDA IL VIDEO

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteManhattan, esplosione alla stazione dei bus Port Authority Bus Terminal di New York
Prossimo articoloMarocchino forza il posto di controllo, poi tenta di scappare e ferisce un Carabiniere