Condividi

A scoprirli è il nuovo compagno. Il primo finisce a processo per stalking e violazione di domicilio

 

gonnaUna storia finita, la porta che si richiude alle spalle, la passione di un tempo che lascia il posto alla vendetta. Un signore ha portato a casa della sua ex,una bella cinquantenne, incontrata sulla chat e dopo un paio di anni anche sposata,  tre valigie gonfie di cd.

Il racconto di quegli anni, la traccia della passione. Perché dentro aveva filmato tutti, ma proprio tutti, i loro amplessi e li aveva lasciati a casa della ex, aprendo quando lei con c’era con le chiavi che non le aveva mai restituito.

Morale? A intercettare le “valigie hard” è stato il nuovo fidanzato della signora: e pare proprio che non abbia gradito. L’uomo tra pochi giorni sarà davanti al giudice per stalking, violazione di domicilio e violenza privata . In passato c’era stata la storia di un venticinquenne che, lasciato dalla sua fidanzata, aveva messo in rete le immagini delle loro intimità. L’uomo naturalmente è stato denunciato come del resto anche molti altri persecutori del web. Ormai con i controlli della polposta di Arezzo è difficile non venire individuati.

Arezzo, 15 marzo 2015

(fonte LaNazione)

AP

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteArrestata ai domiciliari per furto evade e va a rubare,presa
Prossimo articoloWhatsapp abilita le telefonate anche in Italia