Condividi

Ancora una volta segnalata una mail sospetta che riporta indicazioni nel tentativo di spacciarsi per l’agenzia delle entrate. Non è ovviamente il primo caso, questo è infatti solo l’ultimo di molti episodi. E dunque, ad avvisare tutti gli utenti del web di questo pericolo, è la stessa Agenzia delle Entrate da anni attiva anche in questo campo. L’ente informa gli utenti che in questi giorni stanno circolando delle mail false, con oggetto “Notifica in merito a debito. Atto N. xxxxxxxxx” provenienti da un mittente denominato “Servizi finanziari”.

Leggi anche:  Adulto le dà un bacio, ora una neonata rischia la vita. I genitori: "Qualcuno le ha attaccato il raffreddore"

L’agenzia delle Entrate inita a non aprire la mail in quando, in realtà il documento allegato sarebbe un virus informatico che può infettare il computer.

Questi messaggi ingannevoli avvertono gli utenti di un presunto debito e invitano a consultare una lettera allegata, recando in calce i riferimenti telefonici reali di uffici dell’Agenzia delle Entrate. L’Agenzia, totalmente estranea all’invio di queste false comunicazioni, invita i cittadini a cestinare immediatamente queste email e, in ogni caso, a non aprire file allegati o cliccare su eventuali collegamenti web sospetti.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTorino, gli anarchici sfidano la Polizia: "Per noi Diaz, per voi piazzale Loreto"
Prossimo articolo“Quando incontrate un uomo in divisa stringetegli la mano e ringraziatelo: è un servitore dello Stato"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.