Condividi

Si strofina su una ragazza e si masturba sul bus: arrestato per violenza sessuale

Ancora una vicenda assurda su un mezzo di trasporto pubblico

Un trentasettenne è stato arrestato ieri pomeriggio per violenza sessuale perchè a bordo di un bus si è strofinato contro una giovane passeggera e poi si è masturbato davanti a tutti i viaggiatori senza fermarsi neppure quando la ragazza ha avvertito la polizia con il cellulare.

E’ successo a Genova, attorno alle 14.30 di ieri a bordo di un bus della linea 1 che stava transitando davanti alla Commenda di Prè.

L’uomo, nato in Bangladesh, ha provato a scappare dal bus, ma gli agenti delle volanti lo hanno intercettato nella strada e arrestato. E’ stato trasferito nel carcere di Pontedecimo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTerremoto, Italia senza tregua: in centro una serie di scosse da 3.2 e 3.0
Prossimo articolo“Se non paghi, qui non parcheggi”. Ma l’automobilista si ribella all’abusivo