Condividi

Si chiama Simone Zerbilli uno dei Carabinieri eroi nell’operazione che di salvataggio dei 51 bambini tenuti in ostaggio su un autobus dall’autista il 20 marzo scorso a Milano

Simone è un appuntato scelto della stazione dei carabinieri di Segrate in provincia di Milano, nato a Fidenza, ha 43 anni e secondo quanto racconta Repubblica è stato il primo a salire sull’autobus in cui il terrorista Ousseynou Sy stava per compiere una strage, contribuendo in modo decisivo a mettere in salvo 5gli alunni della scuola media Vailati di Crema.Poco dopo il salvataggio, ha raccontato l’intervento: “Abbiamo superato il bus, ci siamo messi di traverso per chiudergli gli spazi…a causa degli speronamenti compiuti il bus ha rallentato fino a fermarsi. Sono sceso dall’auto. Insieme a me c’erano tre colleghi. L’autista agitava un accendino e aveva una tanica e dei teli vicino al finestrino anteriore. Due colleghi hanno infranto i finestrini posteriori e hanno iniziato a far uscire i primi ragazzini”.

Mentre in suo onore su change.org è già stata avviata una petizione affinché il Comune di Segrate gli riconosca la benemerenza civica – scrive Repubblica.it – a Fidenza il sindaco Andrea Massari commenta: “Il gesto del carabiniere Zerbilli e la magnifica azione sua e di tutti i suoi colleghi è stata una cosa che ha aggiunto orgoglio – tanto – al senso di sollievo per la fine positiva di una storia che ha tenuto l’Italia e il mondo con il fiato sospeso. Una storia di follia omicida, compiuta da una persona che nemmeno si è pentita e contro la quale spero che la giustizia sia inflessibile. Ebbene, quell’orgoglio oggi raddoppia perché l’appuntato scelto Simone Zerbilli è un fidentino, un cittadino della nostra comunità che ho avuto l’onore di sentire poco fa al telefono per portare a lui e a tutti i militari dell’Arma il ringraziamento, l’abbraccio e l’affetto della città di Fidenza che da oggi sa di avere un nuovo borghigiano speciale tra le fila dei suoi cittadini più illustri”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMamma con bimbi presa a calci, anziano mandato in ospedale da un giovane rapinatore, poliziotto sfregiato a bottigliate. Una criminalità sempre più violenta
Prossimo articoloSalvatore è scomparso nel nulla da una settimana: l'appello della famiglia, come era vestito. Condividete