Condividi

SOS1306953Roma, 4 settembre 2013 – Due navi militari, il cacciatorpediniere Andrea Doria e la fregata Maestrale, da Taranto verso le coste libanesi: scopo della missione, secondo quanto appreso, tutelare le truppe italiane della forza Unifil in caso di conflitto siriano.

La Doria -un elicottero imbarcato e 195 uomini di equipaggio- è gia’ salpata con il compito di proteggere i Caschi blu, mentre la fregata Maestrale -2 elicotteri e 225 uomini- e’ “in approntamento”.

Partirà nelle prossime ore, al massimo in un paio di giorni.

Articolo precedenteTenta darsi fuoco perche' non vede figli
Prossimo articoloNapoli, madre e figlia picchiano rivale in amore