Condividi

Una storia a lieto fine quella di Francesco, un clochard di 63 anni, e del suo inseparabile cagnolino Tommaso, raccontata nelle scorse ore dal tgcom24. Grazie a un appello pubblicato su Facebook e diventato virale in pochissimo tempo, il senzatetto – che viveva in Via Veneto a Roma da 23 anni – ha trovato casa e lavoro a Mantova. I gestori di un maneggio hanno offerto vitto e alloggio a lui e al suo fidato amico in cambio della pulizia delle stalle e della manutenzione dell’orto e del giardino.

L’appello – Una vita passata in strada quella di Francesco. Dopo un divorzio burrascoso si è trovato in difficoltà ed è diventato un senzatetto. Solo qualche anno fa ha trovato un amico inseparabile: il randagio Tommaso. Poi il videomessaggio della “salvezza”. Grazie a Loredana Pronio, presidente della FederFida onlus, associazione impegnata nell’assistenza ai senzatetto con animali, il clochard ha potuto lanciare un appello su Facebook, in cui diceva: “Vivo in strada con il mio cane, sono disposto a fare qualsiasi lavoro, datemi una mano. So fare tantissime cose, praticamente tutto. So cucinare, pulire, fare giardinaggio, il muratore, l’idraulico. Non ho nessun vizio se non il divorare libri e l’amore grande per gli animali. Non chiedo uno stipendio ma solo un letto e un pasto, per me e il mio cane”.

Il lieto fine – L’appello ha portato i frutti sperati. “In poco tempo – ha dichiarato Pronio a La Gazzetta di Mantova – l’appello è diventato virale sui social e alla nostra associazione sono arrivate decine e decine di offerte. E tutto questo lo dobbiamo all’avvocato Maria Teresa Napolitano, l’amica che mi ha segnalato il caso di Francesco”. Tra le tante risposte è arrivata quella di Michael Majder, titolare di un’azienda agricola di Bagnolo San Vito (Mantova). E’ stato Francesco a scegliere una proposta che prevedeva un suo impegno giornaliero attraverso il quale sdebitarsi del vitto e dell’alloggio.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLegittima difesa, scontro tra Salvini e Associazione Nazionale Magistrati: "Legge incostituzionale. Bene rinvio". Salvini: "Frasi gravi, si faccia eleggere"
Prossimo articoloIl traduttore salernitano non capisce il casertano: il processo è da rifare

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.