Condividi

Due anni più 50mila euro di multa, 10mila per ogni militare che insultò e aggredì quando venne fermata al volante in stato di ebbrezza

PADOVA. Condannata a 2 anni, dovrà risarcire con 10 mila euro a testa i 5 carabinieri che calunniò sostendendo di essere stata picchiata da loro.

Il giudice monocratico Claudio Marassi ha condannato M.V., 25 anni, residente a Padova, che accusò i militari di averla aggredita dopo averla fermata per un controllo in viale Codalunga, all’alba del 17 ottobre 2010, trovandola alla guida in stato d’ebbrezza.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRenzi dice che se vince il “NO” l’Italia torna indietro di 30 anni: mi sembra un buon incentivo...
Prossimo articoloIl poliziotto che denunciò: "Noi senza mezzi". Punito e riabilitato