Condividi

La giovane donna in realtà offese i carabinieri e, caricata sulla loro gazzella, iniziò a scalciare contro i finestrini.
All’ospedale Sant’Antonio, quando le fu chiesto di soffiare sull’etilometro, prese a sberle un carabiniere. A quel punto scattarono le manette per la donna che, successivamente, denunciò i militari.

Fonte: Mattino di Padova
20 Gennaio 2016

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRenzi dice che se vince il “NO” l’Italia torna indietro di 30 anni: mi sembra un buon incentivo...
Prossimo articoloIl poliziotto che denunciò: "Noi senza mezzi". Punito e riabilitato