Spagna, abusi su 12 bambine della scuola: bidello condannato a 42 anni di carcere

I pm, per l’uomo, avevano chiesto 84 anni di carcere complessivi, ma la pena è stata dimezzata dai giudici per due diverse attenuanti: l’ammissione di colpevolezza e la mancanza di precedenti penali dell’imputato.

Il tribunale ha anche spiegato che l’amministrazione locale ed il Ministero dell’Istruzione spagnolo dovranno rimborsare le famiglie delle giovanissime vittime con una cifra intorno ai 10mila euro.

Oltre ai 42 anni di carcere, la pena inflitta al bidello obbliga l’uomo a mantenere una distanza superiore a 100 metri dalle sue vittime, ma anche l’impossibilità di mantenere la corrispondenza con qualsiasi minore per i prossimi 16 anni.

di Enrico Chillè per Leggo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche