Condividi

Grazie all’irruzione  dei corpi speciali della polizia spagnola, in una casa vicino a Valencia, è stato liberato un bimbo di 8 anni. Il piccolo era tenuto prigioniero da una banda che costringeva la madre a prostituirsi. Insieme alla madre sono state liberate altre 5 donne. Sono finiti in manette tre uomini appartenenti a un’organizzazione criminale.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente''Io sto con Gratteri''
Prossimo articoloCc recuperano lupacchiotto ferito nel Riminese