Sparatoria in strada, un Carabiniere resta ferito. Fermato un minorenne

Inseguimento con spari nella notte, poco prima delle 4, lungo la strada statale 265, tra Maddaloni e San Marco Evangelista nel Casertano.

Un inseguimento da film con tanto di spari è quello avvenuto nella notte casertana poco prima delle quattro di notte sulla statale 265, tra San Marco Evangelista e Maddaloni , in provincia di Caserta. Protagonisti: i carabinieri della Compagnia di Marcianise che secondo quanto riportato dal Mattino avrebbero anche esploso alcuni colpi di pistola. Sull’auto inseguita dai militari dell’Arma viaggiavano un 20enne di Maddaloni e un 17enne di Sessa Aurunca.

Secondo la prima ricostruzione,. i due giovani sarebbwero stati sorpresi poco prima con un gruppo di prostitute nei pressi del Bingo Royal. Alla necessità di un controllo però non si sarebbero fermati all’alt dei carabinieri che sarebbero dunque stati costretti ad inseguirli per diverse centinaia di metri e a sparare. Uno dei militari dell’Arma è stato anche investito, ma per fortuna non ha riportato gravi conseguenze. Sul posto sono giunte due ambulanze del 118, che hanno trasportato i feriti presso gli ospedali civili di Maddaloni e Caserta. I due al momento sono in stato di fermo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche