Condividi

Demanio LecceLecce, 16 ottobre 2013 –  La Squadra Mobile di Lecce ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 4 persone ritenute legate alla Sacra Corona Unita e coinvolte in sparatorie e tentativi di omicidio verificatisi nelle ultime settimane in territorio di Lecce.

L’ordinanza è stata emessa dal gip del Tribunale di Lecce Alcide Maritati su richiesta del sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Lecce, Guglielmo Cataldi. Uno degli arrestati è stato rintracciato a Napoli.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRicettazione, tre romeni fermati
Prossimo articoloMondiali 2014: figuraccia Italia, non sara' testa di serie