Condividi

Sport italiano in lutto. Travolto da un’auto in autostrada mentre compilava il Cid in seguito ad un banale al casello di Chivasso Centro sull’A4 Torino-Milano.

E’ morto così, a 71 anni, il pilota di rally Giuseppe Volta. Residente a Praga, Giuseppe Volta, detto Beppe, negli anni ’60 e ’70 è stato un famoso pilota e meccanico di rally. Durante la sua carriera sportiva ha collaborato con diverse squadre, dalla Osella alla Abarth alla Lancia. Sull’incidente che lo ha portato alla morte, stanno indagando le autorità giudiziare che hanno aperto un’inchiesta per omicidio stradale. Volta è stato travolto in autostrada da una Mercedes Coupé guidata da una 30enne romena, residente a Torino.

inwes

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSchianto sulla statale: muore una donna, l'impatto è stato tremendo
Prossimo articoloDal Grande Fratello all'hard: “Mai mi vedrete in un film con trans e gay!”