Condividi

Era tornata dal suo viaggio di nozze in Argentina, ma una volta in Italia ha iniziato ad accusare strani malori. La ragazza, Federica Monti, 34 anni, si era subito rivolta ai medici che avevano ipotizzando si trattasse di una normale influenza, ma i farmaci prescritti non hanno risolto nulla. Anzi, con il passare delle ore, la trentaquattrenne stava sempre peggio e così giovedì è stata ricoverata in ospedale.

L’ORIGINE DELLA MALATTIA

I medici hanno tentato di tutto per curarla e salvarla, ma non sono stati in grado di capire quale fosse l’origine della malattia che la stava consumando. Il virus o il batterio, ancora non identificato, è stato con probabilità contratto in Argentina: certo è che non le ha lasciato scampo, distruggendole il sistema immunitario. Le nozze si sono celebrate il 22 dicembre scorso, poi la coppia è partita per il viaggio di nozze e il rientro in Italia è avvenuto intorno all’epifania.

Domenica, le condizioni della ragazza sono peggiorate, fino a portarla alla morte. Un epilogo tragico, avvenuto troppo velocemente e su cui i medici stanno ancora cercando risposte. Federica, che si era diplomata al liceo Classico Ariosto e laureata in Lingue, lascia il marito Alessandro, conosciuto alla Chiesi Farmaceutici di Parma dove entrambi lavoravano, i genitori Deanna e Paolo e i fratelli Fabio e Francesca.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteDiciotti, il Tribunale dei Ministri chiede di procedere contro Salvini per sequestro di persona
Prossimo articoloCaso Sala, sospese le ricerche del calciatore scomparso nei giorni scorsi

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.