“Sta morendo”. Ma la verità era un’altra. Finge che il figlio sia gravemente malato e chiede soldi per le cure

Dice che il figlio sta morendo a causa di un cancro e chiede dei soldi in beneficenza per poterlo aiutare, ma in realtà era solo una truffa. Neil Jackson ha rubato oltre 13 mila sterline a persone generose che avevano deciso di aiutarlo dopo che aveva diffuso la notizia che il suo bambino stava male e avrebbe avuto bisogno di molti soldi per le cure.

Come riporta Metro, non sarebbe la prima volta che Jackson compie un simile atto, la prima volta, sempre con la stessa scusa nel 2012, fu messo in carcere dopo aver rubato 60 mila sterline e averli spese in viaggi costosissimi in resort di lusso; stessa cosa è accaduta questa volta.

Jackson è stato incastrato da alcune delle sue vittime che hanno fatto delle ricerche su di lui online e si sono insospettite visti i suoi precedenti. Alcune delle sue vittime hanno donato pur avendo poco da dare.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche