Condividi

SOS1307485Bergamo, 20 settembre 2013 –  Ha trasformato una ragazza di cui si era invaghito in una specie di escort, appiccicando la sua testa sui corpi di pornostar e poi diffondendo le immagini in rete. Una storia di molestie via Internet che e’ ora finita con una richiesta di rinvio a giudizio.

I protagonisti della vicenda sono una studentessa bergamasca di 23 anni e un geometra sardo di 37. Lui si e’ invaghito di lei in una chat, e aveva reagito malissimo quando aveva scoperto che la ragazza era fidanzata. Dopo averla riempita di email e sms, e’ passato al foto-ritocco, pubblicando poi le immagini su finte pagine Facebook e Messenger con il nome di lei.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteVajont: 8mila partecipanti a corsa 'percorsi della memoria'
Prossimo articoloViolentò sua ex, arrestato nel Foggiano