Condividi

Maxi blitz della polizia in Stazione centrale: controlli antidegrado

Un grande dispiegamento di forze dell’ordine è avvenuto martedì 2 maggio in piazza Duca d’Aosta, nei pressi della Stazione Centrale. Dalle prime informazioni si tratterebbe di un maxi blitz anti-degrado. Sono state controllate decine di persone, principalmente stranieri.

VIDEO: fuggi fuggi generale all’arrivo dell’elicottero.

blitz polizia-2-3

Sopra l’area, nel primo pomeriggio, è stato utilizzato anche un elicottero per controllare dall’alto.

Gli agenti hanno effettuato un servizio straordinario di prevenzione e controllo del territorio disposto dal questore Marcello Cardona, proprio volto “a contrastare la situazione di degrado”, come scrive in una nota via Fatebenefratelli. L’attività è coordinata dal Commissariato Garibaldi Venezia ed è svolta da personale del Reparto Mobile, da quello dell’unità cinofili e ippomontate della questura di Milano e dalla polizia scientifica.

Molti, alla vista dell’arrivo in forze dei poliziotti, sono scappati, creando scompiglio verso via Vittor Pisani.

milanotoday.it

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLitiga con un camionista dopo un incidente stradale e finisce sotto il tir: uomo in coma
Prossimo articoloUbriaca al volante si scatta un selfie e investe una famiglia in bici