Condividi

Stefano Farinazzo, sindaco di una cittadina nel padovano, Casale di Scodosia, è stato trovato morto.

A fare la scoperta la madre che, non avendo notizie lo ha cercato, trovandolo nel bagno di casa oramai privo di vita. Secondo le prime informazioni si sarebbe impiccato.

L’uomo, a quanto si apprende, stava vivendo un momento di forte crisi personale legato alla separazione dalla moglie.

La comunità di cui era rappresentante come primo cittadino, Casale di Scodosia, è sotto choc.

Stefano Farinazzo era padre di due figli, aveva 48 anni. Commercialista, laureato, in carica dal 2014, era stato rieletto per la seconda volta nel maggio scorso. Era a capo di una lista civica, vicina alla Lega.

Casale di Scodosia è un comune di poco meno di 5.000 abitanti della bassa padovana.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteForte scossa di terremoto avvertita in Puglia: 5.8 di magnitudo, epicentro in Albania. A Durazzo e Tirana crolli e feriti
Prossimo articoloTassa su merendine e bevande gassate, il premier Giuseppe Conte conferma: "praticabile"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.