Condividi

Incidente in moto a Mirano, carabiniere palermitano di 26 anni in Rianimazione

Il giovane – da poco entrato in servizio nell’Arma – ha riportato gravi traumi in seguito all’impatto. Le sue condizioni sono serie, la prognosi è riservata

Si trova ricoverato al reparto di Rianimazione dell’ospedale di Mestre un carabiniere palermitano di 26 anni che nel tardo pomeriggio di venerdì ha perso il controllo della moto su cui viaggiava, una Ducati, finendo a terra sull’asfalto. Lo stato di salute del ragazzo (S.S.) è delicato: gravi i traumi riportati in seguito all’impatto, avvenuto in via Dante a Mirano, Venezia. È stato soccorso dal personale medico del 118 e ricoverato d’urgenza all’ospedale locale, che si trova a poche centinaia di metri dal punto dell’incidente.

Nelle ore successive si è optato per il trasferimento a Mestre, dove, durante la notte, è stato sottoposto a un lungo intervento. I problemi riguardano soprattutto gli arti, mentre non sarebbero stati riscontrati traumi importanti alla testa. La prognosi resta riservata.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteViolenta sei bambine nell’asilo nido gestito dalla moglie: 58enne condannato a morte
Prossimo articoloOmicidio di Nadia. A soli due mesi dall'omicidio l'assassino è già a casa