Condividi

Striscioni sequestrati a dai militari dell’Arma dei Carabinieri Gioia del Colle il 21 Maggio in occasione di un comizio del Ministro dell’Interno, il pm non convalida il sequestro. In particolare, ci si concentra su due striscioni rimossi e sequestrati dai carabinieri: uno dei due era stato posizionato su un cavalcavia sulla Statale 100 mentre e l’altro sul ponte della ferrovia.

Non solo, il pubblico ministero ha ordinato la restituzione dei manifesti e chiesto che la relativa indagine per vilipendio a carico di ignoti venga archiviata. Di seguito le motivazioni:

“L’uso dell’epiteto ‘fascista’ per caratterizzare l’ideologia politica del segretario di un partito leader di un movimento politico, in occasione o comunque in vista di un comizio elettorale da egli in tale veste tenuto, costituisce una normale critica politica anche se espressa in toni aspri”.

Secondo il pubblico ministero, dunque “una portata e idoneità offensiva”, “trattandosi di esternazioni del proprio convincimento politico” che “possono assumere toni aspri” ma che sono “prive di portata denigratoria del prestigio della funzione pubblica”.

LEGGI ANCHE: Espone striscione contro Matteo Salvini sul balcone: indagata per diffamazione

“È evidente che le frasi riportate sugli striscioni si riferiscano non già alla persona in quanto tale ma all’attività e alle linee politiche di Salvini e della Lega, e costituiscono espressione di personale dissenso e di personale opinione politica”.

E ancora “affermare che un partito politico è una vergogna ed esprimere il proprio convincimento su omosessualità ed omofobia, sebbene contrapponendolo a quello del leader contestato sì da dare implicitamente a quest’ultimo una connotazione negativa, costituiscono legittime manifestazione del pensiero scevre da connotati denigratori”

Su uno striscione era scritto ‘Meglio lesbica e comunista che salviniana e fascista’, nell’altro ‘La Lega è una vergogna, Pino Daniele’.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteIl Trono di Spade non è finito. La notizia: "tre nuove serie in lavorazione"
Prossimo articoloFrancia: esplosione in centro Lione, 8 feriti. Macron: 'E' un attacco'