Condividi

Stuprano un ragazzino con una pigna e lo riducono in schiavitù: baby gang di bulli arrestata

Bulli a Vigevano, quattro minorenni arrestati Video

Sconcertanti episodi di bullismo sono stati scoperchiati dai carabinieri di Vigevano, guidati dal capitano Rocco Papaleo.

Un ragazzo di 15 anni era stato preso come bersaglio da un gruppo di una decina di coetanei. Gravissimi gli episodi: in un caso, i bulli (tutti di buona famiglia) avevano fatto ubriacare il giovane e poi lo avevano portato in giro come un cane per la città ducale. In un altro caso, lo avevano violentato con una pigna dopo averlo appeso a un ponte a testa in giù.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteViolento schianto in strada tra moto e auto, morta una giovanissima
Prossimo articoloReggio, domani all’Università Mediterranea il convegno “Criminalità organizzata: sicurezza e giustizia”