Condividi

“Te lo faccio, così ti puoi difendere da chi ti vuole violentare”: con questa atroce giustificazione un padre cinquantenne della provincia di Perugia violentava sua figlia di 12 anni. I carabinieri lo hanno arrestato.

La notizia è riportata oggi dalla Nazione e da Leggo e sulla vicenda i militari mantengono il riserbo.

“Così ti puoi difendere da chi ti vuole violentare” sarebbero state le parole dell’uomo alla bambina, secondo quanto si legge sul quotidiano. I fatti sarebbero avvenuti ad aprile e a sporgere denuncia è stata la ex moglie dell’arrestato.

Le presunte violenze sarebbero avvenute nel corso dei pomeriggi che il padre trascorreva con la figlia.

In base a quanto riporta La Nazione, è stata la bambina, una volta tornata a casa dalla mamma a raccontare quanto subito e il suo racconto è stato videoregistrato dalla donna per poi essere mostrato ai carabinieri.

La dodicenne è stata quindi sentita nel corso di un’audizione protetta dagli inquirenti.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMassacra a pugni il carabiniere: è già libero
Prossimo articoloTerremoto, scossa di 3.2: paura sull'Etna