Condividi

Il suo bimbo sta soffocando con una caramella, la sua mamma lo salva guidata al telefono dal 118

Un bimbo di dieci anni ha rischiato di soffocare con una caramella, la madre ha chiamato il 118 e seguendo le istruzioni dell’operatore lo ha salvato. È accaduto alle 13 a Foiano della Chiana (Arezzo).

Il bambino era in casa con la famiglia quando ha inghiottito la caramella che gli si è messa di traverso nella gola rischiando di farlo soffocare.

La madre ha chiamato il 118 e gli operatori dell’emergenza urgenza le hanno fornito le prime indicazioni per soccorrerlo.

Indicazioni seguite dalla donna che è riuscita a dare un primo soccorso. Il bambino è stato salvato e portato con un’ambulanza del 118 all’ospedale San Donato di Arezzo per accertamenti.

 

Leggo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBanca popolare di Vicenza, cliente risarcita con 60mila euro
Prossimo articoloMihail in carcere rischia il linciaggio, incompatibile con il codice d'onore