Coronavirus Lombardia, ex medico Alzano: “Lastra sospetta già il 15 febbraio”

l dottore, che lavorava all’ospedale cittadino, ha spiegato: “Non sono un intenditore, ma qualcosa non andava.…