Condividi

La Camera dei deputati ha approvato in via definitiva la riforma che prevede il taglio del numero dei parlamentari. Il via libera dell’Aula di Montecitorio è arrivato con 553 voti favorevoli, 14 contrari e 2 astenuti. La riforma costituzionale voluta fortemente dal Movimento 5 Stelle ha quindi retto alla prova dell’Aula: si trattava del primo vero banco di prova della nuova maggioranza. L’accordo ha retto e il Pd ha votato, alla quarta lettura, a favore della riforma, dopo essersi espresso in maniera negativa nelle precedenti tre approvazioni tra Camera e Senato. In totale verranno eletti 345 parlamentari in meno tra le due Camere.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBolzano, violento scontro moto-auto: perde la vita Andrea a soli 22 anni
Prossimo articoloRimini, scatena il caos sul bus e poi aggredisce i Carabinieri

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.