Condividi

Secondo le statistiche, negli ultimi anni, oltre 100 milioni di animali, per lo più cani e gatti, hanno subito il taglio delle corde vocali in Cina: “La sensibilizzazione sul tema del benessere degli animali e la responsabilità dei proprietari è fondamentale in Cina. I proprietari capire il motivo per cui un cane sta abbaiando ed educarlo a non farlo in certe situazioni. La chirurgia è un metodo che non risolve il problema. Il cane abbaia per diversi motivi ed emozioni che possono essere sentimenti di frustrazione, eccitazione, noia o angoscia”, ricorda l’organizzazione che invita ad educare i proprietari a conoscere il cane e la sua comunicazione.

Per questo, Animals Asia ha avviato un programma e realizzato un video per insegnare alla popolazione a come prendersi cura del proprio cane. Ma non solo. Il progetto mira anche ad aggiornare i veterinari che eseguono questi interventi che possono essere a rischio e provocare infezioni pericolose.
AMORE A 4 ZAMPE

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSoffocata durante la violenza sessuale La verità su Anastasia nei video choc
Prossimo articoloPadova, violenza sessuale sul ragazzino: prete condannato al carcere