Tav, protesta Val Susa contro cantiere

Tav, protesta Val Susa contro cantiere
GIAGLIONE (TORINO), 1 Febbraio 2015 – Fuochi d’artificio contro il cantiere della Torino-Lione, in Valle di Susa. Li hanno lanciati alcuni attivisti No Tav, che hanno dato vita nella zona ad una ‘passeggiata’ in segno di protesta contro le 47 condanne pronunciate nel maxi processo per gli scontri dell’estate 2011.

La polizia ha risposto con il lancio di alcuni lacrimogeni per far cessare l’azione di disturbo e allontanare i dimostranti. La protesta si è ripetuta in un paio di occasioni. Nessun ferito.

(fonte ANSA)

A.P.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche