Arrestati sei agenti della Polizia Stradale: si facevano pagare per evitare le multe

Arrestati sei agenti della Polizia Stradale: si facevano pagare per evitare le multe

Un brutto episodio quello che coinvolge la polizia stradale di taranto

Sono ben sei i poliziotti arrestati dagli stessi colleghi della stradale che per indagare avevano nascosto telecamere sulle auto di pattuglia.

Tra le accuse mosse agli agenti, anche quella di aver messo in atto azioni ritorsive e denigratorie verso i colleghi indagavano sul loro conto.

I poliziotti avrebbero preteso denaro, di solito cifre attorno ai 50 euro,per evitare ai camionisti multe a seguito dei controlli effettuati.

L’accusa mossa ai poliziotti, dei quali per ora non faremo il nome, è di induzione indebita.

“Due di loro – si legge – in un caso, avrebbero chiesto ad un operaio intento ad effettuare lavori stradali a Taranto ricariche telefoniche da acquistare per le loro utenze cellulari,

omettendo in cambio di procedere al controllo nei suoi confronti”

Sarebbero in tutto 15 gli episodi contestati per controlli stradali.

 

Tutti quanti nelle zone di agro di Ginosa e Castellaneta, a Chiatona, Massafra, nella zona mercatale di Manduria, sulla statale 106, sulla statale 7 e a Taranto città.

L’inchiesta del pubblico ministero Maurizio Carbone è partita da una telefonata anonima giunta alla sala operativa

della questura di Taranto che segnalava la presenza sulla statale 100 (che collega Taranto a Bari)

di un equipaggio della polizia stradale impegnato a caricare nel bagagliaio dell’auto di servizio,

ferma sul ciglio della strada a fari spenti, alcune casse di pesce prelevate da un furgone fermato per un controllo.

Da lì sono scattate le verifiche sulle pattuglie in servizio quella sera e dalle prime indagini sono subito emersi due episodi, videoripresi dagli investigatori,

in cui effettivamente i camionisti consegnavano banconote dopo essere stati fermati dalla stradale e sottoposti a controllo

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche