Temperature record, meteo da urlo e caldo africano: fino 27° toccati nel Nord Italia. Cosa sta succedendo

Impressionante il dato dell’aeroporto di Alicante, di +35°C. Sempre in Spagna abbiamo +34°C a Murcia, +30°C a Cordova e Granada. Tanta gente sulle spiagge mediterranee, come emerge dalle foto a corredo dell’articolo scattate tutte oggi ad Alicante.

Caldo anomalo anche nella Francia meridionale e nell’Italia centro/settentrionale. La Regione più calda d’Italia è stata la Liguria con +26,8°C a Sori, +26,7°C a Bogliasco, +26,4°C a Genova, +26,2°C a Lavagna, +25,8°C a Nervi, +25,8°C a Chiavari, +25,7°C a Rapallo, +25,3°C a Zoagli.

Notevole la proiezione dell’Anticiclone delle Azzorre in tutta l’Europa sud/occidentale (vedi mappa in coda alla gallery), mentre dai Balcani arriva uno sbuffo freddo e perturbato che sta provocando nevicate a bassa quota tra Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, dove oggi le temperature massime sono rimaste 20°C inferiori rispetto ai valori della Spagna orientale.

GUARDA LE MAPPE SU METEOWEB