Tenta di investire un poliziotto: agente costretto a sparare

L’agente ha risposto con tre colpi di pistola alle gomme dell’auto, senza però riuscire a fermare la fuga.

Poco più tardi la polizia ha ritrovato l’auto, abbandonata con le portiere aperte e il motore ancora caldo, ma degli occupanti nessuna traccia.

Così sono iniziate le ricerche, a partire dalla targa. L’auto è risultata intestata a una società di leasing.

E’ stato quindi contattato colui che l’aveva presa in affitto, ma questi ha riferito alla polizia di averla data in “sub affitto” a una donna.

Che, a sua volta, ha detto agli agenti che la Golf era in uso al fratello. N.G. appunto.

Gli agenti lo hanno rintracciato, trovandolo in un appartamento di Quarto Oggiaro insieme ad una donna di 27 anni che era a bordo della Golf con lui durante la fuga e il tentativo d’investimento.”

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche