Condividi

Nuova aggressione alle forze di polizia, ad Olbia, dove un uomo secondo la ricostruzione si sarebbe avventato su un agente tentando di strappargli l’arma

A raccontare l’episodio p La Nuova Sardegna. Una lite tra due persone degenera fino a costringere i presenti in strada a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine. Il fatto si è svolto nel pomeriggio di ieri in via Galvani a Olbia.

I due uomini, entrambi nigeriani secondo la ricostruzione avrebbero iniziato a colpirsi con calci e pugni.

Una volta giunta la polizia, uno dei due sarebbe riuscito a scappare senza lasciare traccia mentre l’altro, 22 anni appena, sarebbe stato bloccato non senza fatica.

Il giovane infatti sarebbe andato in escandescenza avventandosi sugli agenti cercando di strappare la pistola dalla fondina di uno dei due, venendo però placato e ammanettato. Il secondo uomo coinvolto, fuggito, sarebbe ancora ricercato.-

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTorero incornato dal toro durante la corrida, gamba sventrata: gravissimo in ospedale, lotta tra la vita e la morte
Prossimo articoloMamma prende a schiaffi il professore della figlia: polizia a scuola

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.