Condividi

Poliziotti aggrediti da decine di persone, è successo a Catania nelle scorse ore durante un arresto.

L’episodio si è verificato nel rione San Cristofioro. Dopo una segnalazione alla polizia circa la presenza uno spacciatore, con tanto di descrizione, gli agenti immediatamente giunti hanno infatti individuatato il sospetto.

Sarebbe stato un intervento di routine se dopo non fosse scoppiato il caos.

Nelle fasi dell’arresto è infatti sopraggiunto un nutrino gruppo di persone, circa una ventina, che hanno tentato di bloccare le operazioni di polizia, aggredito cinque agenti e danneggiato i mezzi di servizio.

Lo spacciatore è riouscito a fuggire, per poi essere ritrovato poco dopo da altri agenti,

Sono in corso le indagini per identificare tutti coloro che hanno preso parte all’aggressione.

“I colleghi hanno avuto prognosi che vanno dai 2 ai 21 giorni, con varie contusioni agli arti, alla testa e alla spalla” ha spiegato Stefano Paoloni, segretario del SAP, sindacato autonomo di Polizia.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteRuba nello zainetto del passante che se ne accorge: per il ladro finisce malissimo
Prossimo articoloPoliziotti picchiati a Catania: "agente immobilizzato, preso a calci e pugni"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.