Condividi

APRILIA – Scampato pericolo con non poche difficoltà per alcuni Carabinieri in servizio ad Aprilia che prima hanno rischiato di essere investiti ad un posto di controllo, per poi rischiare pesanti lesioni a causa di una rivolta ‘popolare’ contro l’arresto dei responsabili

Un vero caos quello scatenato in via Francia ad Aprilia. Due gli arrestati, entrambi italiani, per resistenza a pubblico ufficiale in concorso.

Intorno alle 22,30, spiega il quotidiano online locale LatinaToday, una pattuglia del Radiomobile è intervenuta in supporto di un’ambulanza che stava effettuando un soccorso. Mentre i militari operavano sul posto, è arrivato a tutta velocità uno scooter con i due uomini a bordo che indossavano caschi integrali.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLadro preso a calci, pm chiede condanna fino a 15 anni per i poliziotti
Prossimo articoloL'assassino di Pierluigi e Matteo era ricercato in Germania