Condividi

Scossa di terremoto di magnitudo 3.0 registrata in provincia di Salerno. L’epicentro è stato localizzato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ad Albanella, comune nella Piana del Sele. Il terremoto, stando ai dati pubblicati sul sito dell’Ingv, è stato registrato alle 17 e 50 e si è verificato a nove chilometri di profondità. La scossa sarebbe stata distintamente avvertita ad Eboli, Battipaglia, Pontecagnano e in alcune zone di Salerno. Molte persone sono scese in strada. Non si segnalano comunque danni a persone o cose.

Oggi in tutta la provincia di Salerno si sono verificate fortissime precipitazioni e nel capoluogo di provincia una grossa tromba marina ha provocato danni al porto. Due operatori portuali sono rimasti lievemente feriti, diversi container si sono ribaltati o sono feriti in mare, e una nave ha rotto gli ormeggi.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAosta, accusa poliziotti di averlo pestato, ma viene smentito dalle telecamere: indagato
Prossimo articoloBiella, trovato morto nella culla bambino di 5 mesi