Condividi

Terremoto, torna la paura ad Amatrice dove in poche ore sono state registrate due scosse. La prima, ieri notte, di magnitudo 2.6, alle 0.40, la seconda di 2.7 alle 16.57 di oggi pomeriggio. La profondità comunicata dall’Ingv è stata di soli 12 km. La scossa del pomeriggio è stata avvertita chiaramente ad Amatrice e nelle vicine cittadine laziali di Cittareale e Accumoli. I due terremoti arrivano dopo un lungo periodo di quiete della faglia sismica. Non sono segnalati danni, al momento, a persone o cose. Un terza scossa superiore a 2.0 è stata registrata domenica 31 marzo (magnitudo 2.1).

Solo pochi giorni fa una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 aveva preoccupato la provincia di Fermo. La profondità stimata in quel caso è stata di circa 10.8 Km.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMaestra avvelena la minestra, 23 bimbi si sentono male: voleva vendicarsi di una collega
Prossimo articoloBiliardino al posto dei videopoker: "incasso meno ma ero stanca di vedere i clienti rovinarsi"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.