Terremoto ad Andria, scossa di magnitudo 2.7, evacuate le scuole

Una scossa di terremoto è stata avvertita alle 8,50 ad Andria. Secondo l’Ingv è avvenuta a una profondità di 5 chilometri.

La terra trema in Puglia. Immediata l’esecuzione del piano di evacuazione di tutte le scuole di Andria, con centinaia di bambini tenuti all’esterno delle strutture.

Una scossa di terremoto si è verificata stamattina, poco prima delle 9, a pochi chilometri da Andria.

LEGGI ANCHE: Iran, terremoto di magnitudo 4.9 vicino a un impianto nucleare

L’Ingv ha registrato una magnitudo di 2.7 e ha segnalato che il sisma si è verificato a una profondità di 9 km. Non si segnalano danni nè feriti.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche