Condividi

Il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, vi aveva fatto un riferimento polemico durante la conferenza stampa sul nuovo Grifoni, ricostruito con il sostegno economico del governo tedesco: «Abbiamo saputo che i fondi degli sms solidali in provincia di Rieti saranno usati per le scuole di Rivodutri, Poggio Bustone, Collevecchio: sono scelte. Noi scegliamo invece di mettere soldi che ci sono stati donati sull’ospedale così da consentire a Regione e Commissario di liberare risorse per altri progetti».

Leggi anche:  Terremoto, scossa a Firenze: paura e gente in strada

EDIFICI DANNEGGIATI?
Certo, non si possono considerare questi tre comuni terremotati in senso stretto. Né si può considerare «neutrale» la scelta di attingere da un canale di finanziamento piuttosto che da un altro: sui fondi raccolti con gli sms al 45500 in particolare, l’attenzione dell’opinione pubblica è stata sempre molto alta, rinfocolata anche da false notizie e leggende metropolitane sull’utilizzo.

Ora c’è un primo elenco pubblico, di opere avviate alla ricostruzione con quei fondi e su quelle del Lazio, e quindi di Rieti, pesa l’anatema dei comitati dei terremotati. E parliamo solo di tre scuole sulle decine che sono sotto il faro di tecnici e amministratori riguardo al fattore sicurezza. Ma questa è un’altra storia.

Leggi anche:  Peppina ha vinto: potrà rientrare a Fiastra, solo una notte lontana da casa

Il messaggero

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteDramma in vacanza: annega nelle acque di Ischia. Alessia era giovanissima
Prossimo articoloTerremoto in Calabria al largo della costa nella zona del vulcano sommerso