Terremoto, due scosse all’alba tra Emilia-Romagna e Toscana

Trema ancora il centro-nord

Due scosse di terremoto sono state registrate stamattina dall’Ingv in provincia di Forlì Cesena. La prima scossa, delle ore 6.15, è stata di magnitudo 2, la seconda scossa, delle ore 6.59, di magnitudo 2.1.

I comuni più vicini all’epicentro sono stati: Tredozio, Marradi e Portico e San Benedetto.

Terr Nella notte altre due scosse di terremoto, rispettivamente di magnitudo 2.4 e 2.2, si erano invece verificate nel bresciano e vicino Muccia nel maceratese.