Condividi

Sono le dichiarazioni del sindaco geologo riferite da Quotidiano.net.

“Ha sentito, un’altra, ora che succede?”. Stamane, subito dopo la scossa di magnitudo  4.6 – epicentro sempre a  Muccia (Macerata), è così da un mese- , il calvario del sisma infinito ha fatto scrivere a più d’uno sui social:

“Basta, voglio andare via da qui”. Emanuele Tondi – primo cittadino a Camporotondo di Fiastrone e docente all’università di Camerino, nelle Marche devastate dal sisma del 2016 – ha provato a spiegare con parole e mappe quel che accadrà.

Con la fama di chi, nonostante i limiti della scienza, aveva in qualche modo ‘previsto’ anche gli eventi di agosto di due anni fa. “Data la sua localizzazione – ha scritto il professore dopo la scossa di magnitudo 4 del 4 aprile -,

può essere considerato un aftershock relativo ai forti terremoti di fine ottobre 2016.

La sequenza sismica nel suo complesso è in diminuzione anche se per brevi periodi (di alcuni giorni) può riprendere attività sia in termini di frequenza che di intensità, in particolare alle sue terminazioni settentrionali.

 

Emanuele Tondi, il sindaco geologo

 

La sequenza sismica potrà dirsi terminata nel momento in cui la sismicità dell’area tornerà ai livelli precedenti il 24 Agosto 2016. Sequenze associate a terremoti simili hanno avuto una durata anche di 2-3 anni”.

Insomma il sindaco geologo tranquillizza senza banalizzare, e per questo riceve decine di grazie. La moglie, però, è lui stesso a raccontarlo sorridendo, va alla domanda delle domande:

dobbiamo dormire fuori o no? Perché questo si chiede in rete la comunità dei terremotati del centro Italia.

La gente si fa coraggio come può, condividere questo peso da ormai due anni fa sentire amici anche gli sconosciuti, da una parte all’altra delle 4 regioni.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLadro albanese in ospedale dopo la rapina, il leghista presenta il conto: "Ti abbiamo curato, ora devi restituire 6.500 euro agli italiani"
Prossimo articoloRita Dalla Chiesa attaccata sui social dopo la morte di Fabrizio Frizzi: l'amara decisione