Terremoto in Croazia, magnitudo 5.4: danneggiati palazzi e strade. Altra scossa alle 6, avvertito anche in Italia

Un forte terremoto ha sconvolto la Croazia pochi minuti fa, magnitudo 5.4.

E’ successo a Zagabria, capitale croata alle 5:24 ora locale (le 6:24 in Italia).

Secondo quanto si apprende dall’Ingv il sisma ha avuto ipocentro a circa 10 km di profondità ed epicentro a Kasina, insediamento nel nordest della città di Zagabria. Al momento non sono disponibili informazioni su eventuali danni a persone o cose.


I danni

Il terremoto avrebbe provocato ingenti danni nella città. Le immagini mostrano palazzi gravemente danneggiati, auto distrutte dalle macerie degli edifici e strade coperte di calcinacci.

Il quotidiano Vecernji, spiega skytg24, parla anche di danni all’ospedale di Rebro. Molti residenti sono scesi in strada. Per ora non si hanno notizie di feriti o vittime.