Condividi

Terremoto in Emilia Romagna, scossa di 3.4 tra Ravenna e Forlì-Cesena.

La scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata dall’Ingv tra le province di Ravenna e Forlì-Cesena, in Emilia Romagna, ed avvertita dalla popolazione.

L’epicentro è tra i comuni di Cervia, Alfonsine e Russi, ad una profondità di 5 chilometri.

Al momento, secondo quanto riferito dalle autorità locali al Dipartimento della Protezione Civile, non si segnalano danni né richieste d’intervento.

Appena un paio di giorni fa, due episodi in Toscana e Puglia

Un terremoto di magnitudo ML 3.0 si era verificato il 21 Gennaio a 2 km da Cutigliano in provincia di Pistoia alle 20:04:33 ad una profondità di 11 km.

Un altro episodio, magnitudo 3.6 era stato invece segnalato nel Foggiano, a 4 chilometri da Carpino.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente17enne accusato di spaccio "ora mi chiamano spacciatore". Salvini: "se non spaccia avrà le mie scuse"
Prossimo articoloScoperta una "super cellula" nella lotta contro i tumori

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.